IDEATO E DIRETTO
DA ANTONIO CANTARO
E FEDERICO LOSURDO

IDEATO E DIRETTO DA ANTONIO CANTARO E FEDERICO LOSURDO

Critica europea

La Guerra capitalista ad Urbino

Competizione, centralizzazione, nuovo conflitto imperialista (Mimesis 2022). Trovate qui la registrazione video e audio della presentazione del libro di Emiliano Brancaccio, Raffaele Giammetti e Stefano Lucarelli svoltasi ad Urbino giovedì 20 aprile a Palazzo Battiferri. Al centro del volume il declino delle democrazie liberali, le recrudescenze imperialiste, i nuovi venti di guerra.

Contro la frantumazione dei diritti e la deriva autoritaria

Giovedì 1° giugno ad Ancona presso la Sala d’Antona, Via I Maggio 142/A (dalle ore 15.30) si terrà l’incontro organizzato dalla CGIL-Marche sul tema dell’autonomia differenziata e del presidenzialismo. Dopo i saluti del segretario regionale CGIL, Roberto Santarelli, sono previsti gli interventi dei professori Massimo Villone, costituzionalista, Fabio Fiorillo, economista, e Federico Losurdo, costituzionalista.

La Questione comunista a Roma

Storia e futuro di un’idea (Carocci, 2021). Il libro postumo di Domenico Losurdo verrà presentato a Roma giovedì 20 aprile, ore 17.30, presso la Fondazione Lelio Basso, via della Dogana vecchia, n. 5. Al centro del libro un bilancio storico-filosofico dell’esperienza sovietica e del marxismo nel suo complesso.

L’orologio della guerra a Pesaro

Il filosofo della politica Luigi Alfieri, il direttore di Italia decide Oriano Giovanelli, il costituzionalista Federico Losurdo, la storica Lidia Maggioli presentano a Pesaro il pomeriggio di venerdì 17 marzo, a partire dalle ore 17.30, presso la Biblioteca Bobbato, il libro di Antonio Cantaro. La presentazione del volume edito da NTS media sarà un’occasione anche per fare il punto sugli ultimi sviluppi del conflitto e sulle (al momento) ancora blande speranze di “riaccendere le luci della pace”. Perché se è chiaro “chi ha spento le luci della pace”, ancora nella nebbia sono avvolte le strade per aprire un dialogo e una trattativa tra i belligeranti

Quinto seminario (ri)costituente, T come teologia giuridica

Il costituzionalista Andrea Morrone e il filosofo della politica Marco Cangiotti hanno presentato il 16 marzo all’Università di Urbino il libro di Geminello Preterossi “Teologia politica e diritto”. L’opera controcorrente di chi non si rassegna alla disarmante convinzione che, nell’epoca del capitalismo come religione, l’unico spazio della politica è quello dell’amministrazione. Qui trovate la registrazione completa dell’iniziativa. /p>

Quarto seminario (ri)costituente, Costituzionalismo critico

L’Europa tra integrazione e disintegrazione, tra pandemia e guerra, nella riflessione di cinque giuristi europei e italiani (Christian Joerges, Stefano Giubboni, Matteo Gnes, Andrea Guazzarotti, Federico Losurdo). Se ne è discusso ad Urbino il 22 novembre 2022 nell’Aula Magna di Giurisprudenza alla presenza di studenti e giovani ricercatori. L’incontro è stato concluso da Antonio Cantaro.

Terzo seminario (ri)costituente, cittadinanza

Mercoledì 16 novembre 2022 si è tenuto, in occasione della presentazione del libro di Antonio De Simone, Metropoli e fotografia, il terzo seminario (ri)costituente su “Cittadinanza”. L’evento si è svolto all’Università di Urbino presso la sala del Collegio Raffaello di Piazza della Repubblica.

Postpandemia. Pensieri (meta)giuridici

Il verbo della postpandemia è ripresa, ripartenza, tornare alla normalità dell’ordine pre-pandemico. Il nome del nuovo umanesimo, l’orizzonte di senso chiamato ad alimentare la ripartenza, è sviluppo sostenibile.