IDEATO E DIRETTO
DA ANTONIO CANTARO
E FEDERICO LOSURDO

IDEATO E DIRETTO DA ANTONIO CANTARO E FEDERICO LOSURDO

Numero 12 – Maggio 2023

Il mondo e l’Occidente di Toynbee

L’Occidente, per Arnold Toynbee, si sente portatore e veicolo di ciò che di meglio la storia abbia mai prodotto: progresso tecnico, dinamismo economico, libertà e democrazia. E si sente “innocente”.

Una nuova forma di civiltà?

Secondo Liang Qiao sbaglia chi pensa che la Cina debba imitare gli USA e superarli nel PIL, nella tecnologia, nella potenza militare. Con Internet sta emergendo una nuova civiltà e per esserne all’altezza i cinesi devono cambiare prima di tutto se stessi.

Dinamiche sociali e nuova Guerra fredda di Giovanni Arrighi

Nella sua postfazione al libro di Giovanni Arrighi, Adam Smith a Pechino, Andrea Fumagalli confronta le previsioni dell’autore con gli ultimi sviluppi del confronto-scontro tra Occidente e Oriente, Usa e Cina. Ne emerge una lettura originale delle dinamiche sociali e politiche.

Canto per Europa

L’ultimo libro dello scrittore e viaggiatore triestino Paolo Rumiz è stato presentato all’Università di Urbino con la moderazione di Alessandra Calanchi e Federico Losurdo. Il testo, scritto interamente in versi endecasillabi, racconta in chiave di mito le tragiche vicende di una giovane profuga siriana, Europa, salvata da quattro Argonauti occidentali.

Emancipazione e de-emancipazione nella costituzione liberale

Al centro de “La questione comunista” di Domenico Losurdo (Carocci, 2021) la critica radicale del liberalismo teorico e storico. Ma anche il riconoscimento del suo messaggio virtualmente emancipatorio. Una lezione di metodo che interroga anche la nostra critica dell’antropologia e della costituzione neoliberale.

La Guerra capitalista ad Urbino

Competizione, centralizzazione, nuovo conflitto imperialista (Mimesis 2022). Trovate qui la registrazione video e audio della presentazione del libro di Emiliano Brancaccio, Raffaele Giammetti e Stefano Lucarelli svoltasi ad Urbino giovedì 20 aprile a Palazzo Battiferri. Al centro del volume il declino delle democrazie liberali, le recrudescenze imperialiste, i nuovi venti di guerra.

Contro la frantumazione dei diritti e la deriva autoritaria

Giovedì 1° giugno ad Ancona presso la Sala d’Antona, Via I Maggio 142/A (dalle ore 15.30) si terrà l’incontro organizzato dalla CGIL-Marche sul tema dell’autonomia differenziata e del presidenzialismo. Dopo i saluti del segretario regionale CGIL, Roberto Santarelli, sono previsti gli interventi dei professori Massimo Villone, costituzionalista, Fabio Fiorillo, economista, e Federico Losurdo, costituzionalista.